Perché pratica Qi Gong e Meditazione ?

Approfondimenti Lascia un commento  


Nella prospettiva dell’apertura dei prossimi corsi di meditazione e di Qi Gong,che inizieranno a partire dal 9-10-2015, abbiamo invitato la monaca Soto Zen Vera Miosen Rovesti di Milano, che ci ha guidato in una giornata di pratica nella Meditazione seduta (zazen) e
camminando (kin hin). Verso la fine della giornata, Daniele Breviglieri, esperto di “Gong Fu Cha” ( fare bene il té) ha condotto una splendida cerimonia del té Pu’er. E’ stata presentata la storia della produzione del té, la sua preparazione, le sue particolarità e le caratteristiche dei suoi benefici sulla salute.Sia durante la Meditazione che nella cerimonia del té sono stai curati tutti i dettagli: l’attenzione, la lentezza, l’eleganza la grazia e il rispetto per la vita e il nostro corpo. IMG-20150922-WA0030_resized
Lo scopo dello Studio è di stimolare i pazienti in modo che non si limitino a ricevere un trattamento in modo passivo bensì assumano una disposizione attiva nei confronti della malattia, attraverso una pratica. Leggi ancora